Cogenerazione e teleriscaldamento

 

Il teleriscaldamento è una forma di riscaldamento (di abitazioni, scuole, ospedali ecc.) che consiste essenzialmente nella distribuzione, attraverso una rete di tubazioni isolate e interrate, di acqua calda, acqua surriscaldata o vapore (detti fluido termovettore) proveniente da una grossa centrale di produzione alle abitazioni e ritorno alla stessa centrale.

La distribuzione effettuata con acqua calda riduce tutta una serie di problematiche relative alla posa delle tubazioni e alle dilatazioni termiche delle stesse, non trascurabili con l'utilizzo di acqua surriscaldata o del vapore.

Le centrali di produzione possono sfruttare diversi combustibili per produrre il calore necessario: es. gas naturale, biomassa o rifiuti. La produzione di calore può essere anche associata a quella di energia elettrica: si parla in questo caso di cogenerazione.
Gli impianti di teleriscaldamento del Gruppo LGH – gestiti da Linea Reti e Impianti - sono:

Telriscaldamento Cremona

Teleriscaldamento Crema

Teleriscaldamento Lodi

Teleriscaldamento Rho