OBIETTIVO

Aumentare la capacità di gestire le situazioni di emergenza
e migliorare la sicurezza sui luoghi di lavoro

PROGETTO IN CORSO
 

Pur non essendo un dispositivo obbligatorio, LGH considera il defibrillatore come un sistema di prevenzione e, dal 2016, ha avviato un progetto per dotare le proprie sedi di DAE – Defibrillatori Automatici Esterni – e formare il personale al suo utilizzo.

La presenza di un defibrillatore facilmente accessibile consente di assistere efficacemente un lavoratore nel caso di arresto cardiaco, aumentando le probabilità di sopravvivenza da meno del 5% a oltre il 50%. 

Inoltre, il defibrillatore diventa un patrimonio dell’intera comunità, poiché viene mappato e segnalato sul territorio e, in caso di bisogno, può essere richiesto il suo utilizzo anche all’esterno della sede aziendale.

10

siti del Gruppo LGH in cui è già presente un DAE

2

ulteriori defibrillatori saranno installati in altre due sedi di LGH tra il 2020 e il 2021

DOVE
Tutti i territori dove sono presenti sedi del Gruppo LGH

QUANDO
TRA 2017 e 2020

SOCIETÀ DEL GRUPPO COINVOLTE
Tutto il Gruppo

ALTRI SOGGETTI COINVOLTI
Servizio 112 weareyou