OBIETTIVO

Ridurre il numero di fumatori tra i dipendenti,
promuovendo comportamenti che migliorino
la salute dei lavoratori e le condizioni di vita negli ambienti di lavoro

PROGETTO IN CORSO
 

LGH ha deciso di impegnarsi in un percorso di informazione rivolto ai propri dipendenti rispetto ai comportamenti legati al fumo e alle sue conseguenze.

Riconoscendo il fondamentale valore della prevenzione, LGH ha inserito nella propria politica di Gruppo iniziative di sensibilizzazione su rischi e danni causati dal fumo – oltre che di difesa dei non fumatori – e previsto il divieto di fumo in tutti i luoghi di lavoro, compresi gli automezzi e le attrezzature aziendali.

Dati scientifici dimostrano, infatti, che le aziende con una politica “smoke-free” hanno una minor prevalenza di fumatori tra il personale e maggiori probabilità che i dipendenti intenzionati a smettere abbiano successo.

Il progetto, avviato nel 2017 con la definizione della policyLGH Smoke free” e inserito all’interno del programma regionale “Luoghi di lavoro che Promuovono la Salute – Rete WHP Lombardia”, prevede l’installazione di segnaletica, cartellonistica e locandine informative  sui mezzi aziendali e presso le sedi, in aggiunta ad altre attività come l’organizzazione, in collaborazione con l’ATS di Cremona, di un incontro per promuovere soluzioni per smettere di fumare.

DOVE
Parte dalla sede LGH di Cremona e progressivamente tutte le sedi del Gruppo

QUANDO
2017-2019

SOCIETÀ DEL GRUPPO COINVOLTE
Tutto il Gruppo

ALTRI SOGGETTI COINVOLTI
ATS Cremona