OBIETTIVO
Sperimentare modalità di lavoro agile per favorire
il bilanciamento tra vita privata e lavorativa


PROGETTO IN CORSO
 

Lo SmartWorking è una modalità di lavoro innovativa che prevede la possibilità di lavorare da casa, o da un luogo diverso dal proprio ufficio, utilizzando le dotazioni aziendali per lo svolgimento della propria attività. 

Il progetto è rivolto solo ai dipendenti dotati di notebook, smartphone e con mansioni compatibili con lo smart working.

Tra i principali benefici dello smart working: 

  • favorisce la responsabilizzazione delle persone,
  • accelera l’innovazione organizzativa,
  • aumenta la flessibilità.

LGH ha lanciato a giugno 2018 un progetto pilota di Smart Working, che ha coinvolto 2 società del Gruppo: LGH Spa e Linea Più Spa.

Nel mese di marzo 2019 si è consolidato l’utilizzo di questa modalità di lavoro innovativa e sono state coinvolte altre 2 società del Gruppo: Linea Ambiente e LD Reti.

I dipendenti coinvolti nel progetto Smart Working possono lavorare 1 giorno a settimana da un luogo diverso dalla propria sede di lavoro, utilizzando le dotazioni aziendali in proprio possesso per lo svolgimento dell’attività lavorativa.

61

dipendenti coinvolti che, sulla base di un’adesione volontaria, possono lavorare 1 giorno a settimana da un luogo diverso dalla propria sede di lavoro.

QUANDO
Da giugno 2018

SOCIETÀ DEL GRUPPO COINVOLTE
LGH, Linea Più, LD Reti, Linea Ambiente